Tu sei qui:HomeOpen JournalGiovanna AnnunziataL'impianto di FedeZappa

Open Journal di Giovanna Annunziata

L'impianto di FedeZappa

L'impianto di FedeZappa

Un saluto a tutti gli audiofili "in ascolto".
Ho la fortuna di conoscere più o meno personalmente alcuni di voi, per gli altri mi chiamo Federico Zapparoli e abito a Massa Finalese (MO).
Sono stato afflitto da una forma acuta di audiofilia all'incirca 10 anni fa :-) ...periodo nel quale dai miei genitori ho iniziato ad assemblare impianti in giro per casa.
Ora in camera da letto ho un impiantino con diffusori bookshelf mentre in un'altra camera ho un HT 5.1.

Vi parlerò invece del mio impianto principale che staziona in salotto.

fedezappa1

Dopo diversi cambi di diffusori, amplificazioni e sorgenti sono rimasto rapito dall'ascolto dei Tannoy dual concentric e in particolare degli HPD 385a da 15" in alnico, per cui ho acquistato un paio di Tannoy Arden del '77 in ottimo stato e ho deciso di costruirci un impianto intorno. Gli HPD in mio possesso credo siano tra i pochi rimasti in circolazione che non hanno mai subito interventi di ridordatura, tesi fermamente sostenuta da Lorenzo Betti.
Altoparlanti magnifici, non c'è che dire, ma come molti sanno penalizzati da mobili e crossover assolutamente non all'altezza delle loro potenzialità. Da qui la trasformazione progressiva nelle Borea ad opera di Lorenzo.

Premetto che il fattore più importante nel raggiungere il risultato finale, oltre naturalmente all'elevata qualità di questi diffusori, è da attribuire all'ambiente d'ascolto "su misura".
Nella casa in cui vivo da 2 anni a questa parte ho sfruttare un salotto abbastanza grande e regolare (6,50x4,70).
Prima di trasferirmi ho fatto realizzare subito una linea elettrica indipendente dedicata all'impianto.

Ma veniamo all'impianto.

fedezappa3Da alcuni anni stavo cercando un mix di qualità non riscontrabile in molti ascolti effettuati a casa mia, alle fiere e da amici: essenzialmente si trattava di riuscire a mettere assieme musicalità, assenza di fatica di ascolto e senso del ritmo.
Direi che per quanto riguarda i primi due "fattori" con i concentrici Tannoy si può stare tranquilli. A meno di non abbinarli malamente, è difficile che risultino stancanti.
E' stato più difficile invece trovare un'amplificazione che riuscisse a restituire fedelmente il senso del ritmo in modo convincente, soprattutto considerando che si tratta di muovere coni da 15"...Penso che un impianto, a maggior ragione di costo elevato, debbe eccellere in questo "parametro", alrtrimenti non merita la mia considerazione. I tempi giusti e la giusta velocità negli attacchi e nel decadimento delle armoniche devono essere quanto più vicina all'evento reale. Il senso del ritmo, anche senza rendercene conto, è forse il maggior responsabile del piacere di ascolto, sia che si tratti di musica live acustica o amplificata o di riproduzione domestica, ovviamente non a discapito del corretto bilanciamento fra le gamme di frequenze e della coerenza del messaggio sonoro.
Come dicevo, dopo alcune comparazioni, ho preso pre/finale Exposure XXIII-XXVIII usati, il secondo un dual mono da 70w pc con tanta corrente come da tradizione del marchio.

La sorgente, tuner a parte (uno Scott T526L), è solo analogica: un Rega P7 con relativo Rb700 e testina Exact, il tutto posizionato su una mensola a muro realmente antisismica (non sto scherzando).
Come pre phono ho scelto l'Ear 834p, ottimo rapporto q/p soprattutto con valvole di livello (ho messo una Valvo made in Hamburg in posizione 1 e due Telefunken nelle posizioni 2 e 3).
Il cablaggio che ho selezionato è diviso tra XLO (alimentazione), Audioquest (segnale) e Nordost (potenza). I Blue Heaven sul finale Exposure vanno benissimo per via della bassa capacità...e dell'elevatà qualità.

Non sarà l'impianto più fedele del mondo ma è molto potente e con la musica rock/pop/soul/jazz/elettronica è uno dei più divertenti in assoluto da me ascoltati. Forse non sono la persona più imparziale nel giudicarne il suono ma "me piace" e non ho intenzione di cambiare nulla e questo è l'importante!


fedezappa4